Castello di Roccabianca

IMG_8433

  • Il Castello di Roccabianca fu costruito attorno alla metà del ‘400 per l’amata Bianca Pellegrini dal Magnifico PierMaria Rossi

    Recenti restauri hanno messo in evidenza pregevoli decori a fresco, stemmi araldici nel porticato antistante la famosa Camera di Griselda con la ricostruzione moderna del ciclo pittorico ispirato alla centesima novella del Boccaccio

    Il Castello ospita il Museo della Distilleria.

 

IMG_8413

 

IMG_8397

  • Realizzato da Pier Maria Rossi per l”amata Bianca Pellegrini alla metà del XV secolo, passò subito dopo ai Pallavicino e, più tardi, ai RangoniNel 1831 il Castello di Roccabianca viene avocato da Maria Luigia alla Camera Ducale. Sovrastano la struttura del Castello, possente e quadrata, il mastio due torri angolariGli interventi di restauro condotti nelle sale dei Feudi, dei Paesaggi, dei Quattro Elementi e nella sala Rangoni, hanno messo in evidenza un notevole apparato di decorazioni.IMG_8335

 

Durante la notte del 24 Giugno 2014 il gruppo IdP ha effettuato un indagine di bonifica ambientale all’interno della struttura ospitante.

Il team composto da : Angelo Adam Cannella, Giuseppe Acunzo, Simone Tugnoli, Francesca Bragalanti, Morena Volpi, Fabio Beltrami e Carla Pellegrini hanno scandagliato per intero il maniero alla ricerca di anomalie ambientali riconducibili alla sfera “paranormale”.

Interessanti registrazioni avvenute alle prime luci dell’alba sono in fase di studio da parte del dipartimento Techne con riferimento all’ Ing. Giuseppe Acunzo che sta ancora oggi analizzando i file di riferimento che sembrano avere delle anomalie di notevole rilevanza.

 

securedownload

Giusepe Acunzo – Ing. del suono ( presso UM di Roma ) 

 

Infatti, tra le 5.00 e le 7.00 nelle registrazioni ambientali all’ interno di una delle stanze del castello sono presenti dei rumori molto singolari.

L’ala interessata alle registrazioni sita a piano terra sotto i saloni ha riservato del materiale che riprenderebbe dei suoni,rumori e voci ( da confermare ) che presto verranno pubblicate con relativa analisi scientifica.

 

IMG_8410

Interessanti restano anche gli scorci di panorama e le stupende sale del castello di Roccabianca che nulla hanno a che vedere con il nostro settore di ricerca ma che racchiudono storia e costumi di un territorio come L’Emilia Romagna, ricco di fascino e mistero.

 

REPORT FOTOGRAFICO

Coming soon…